La nostra "playlist"

Meravigliosamente “Divenire”…

Il mio diario, quello che ormai in realtà è diventato il “nostro diario”, ha sempre avuto una caratteristica fondamentale: l’importanza della musica.

Negli anni mi ha sempre accompagnata, scandendo le fasi più importanti della mia vita: ogni canzone diventava la colonna sonora di uno specifico momento, di un incontro, di una prova da superare.

Ma nella mia playlist il brano che potrete ascoltare, “Divenire” di Ludovico Einaudi, ha un ruolo tutto suo, unico e speciale.

Ascoltare quelle note al pianoforte mi ha aiutato e mi spinge tuttora a pizzicare corde della mia anima totalmente nuove, che scopro di conoscere solo quando chiudo gli occhi e mi lascio trascinare da questa meraviglia.

Chiudete anche voi gli occhi mentre l’ascoltate, sarà un viaggio nuovo, intimo e soltanto vostro.

Divenire rappresenta per me la perfetta incarnazione della mia scrittura: a che cosa si può paragonare la scrittura se non ad un sorprendente esempio di divenire?

Se ci pensiamo le parole non vivono da sole, vanno animate: hanno un loro destino, questo è certo, un loro significato…

Ma quando vengono usate per trasmettere emozioni, per descrivere momenti, quel destino diventa destinazione, arrivo… 

Ogni destinazione però sopraggiunge solo alla fine di un viaggio che Ludovico Einaudi riesce sempre a regalarmi.

Un viaggio che da oggi faremo insieme, “divenendo” così persone nuove pronte a viaggiare ancora ed ancora, esplorando nuove mete alla ricerca della nostra destinazione!

Un grazie speciale lo debbo a mio fratello, il nostro tecnico Robertino: è con lui che riscopro ogni giorno l’importanza della musica.

La musica infatti, proprio come la scrittura, se condivisa amplifica il suo potere divenendo incontro e quindi scambio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.