Il diario di oggi

Al mio piccolo grande cucciolo d’uomo!

Ci sono giorni che portano con sé ricordi preziosi, impossibili da cancellare.

Oggi è una di quelle giornate speciali: mi torna ancora in mente l’emozione che provai quando mamma e papà mi dissero che il fratellino che tanto desideravo sarebbe arrivato.

Mi piaceva così tanto parlare al pancione di mamma.

Ero convinta che tu potessi ascoltare le mie parole, che la gioia che provavo potesse contagiare anche te.

Quando sei nato non nascondo che un pizzichino di gelosia mi aveva raggiunta: avevo quasi 6 anni e fino a quel momento l’affetto di mamma e papà era stato tutto per me.

E’ bastato davvero poco però affinché tu prendessi per mano me.

Sì, sei stato tu a dimostrarmi che l’amore condiviso non si dimezza ma si moltiplica.

In pochissimo tempo, senza nemmeno accorgermene e mentre ero ancora solo una bambina anch’io, tu sei diventato IMPRESCINDIBILE, ESSENZIALE. 

Non saprei immaginare la mia vita senza la tua dolcissima presenza, senza le tue premure, la tua gelosia, il tuo desiderio di proteggermi.

Oggi, nel giorno del tuo compleanno allora voglio dirti GRAZIE.

Grazie perché con l’arrivo nella nostra famiglia hai portato confusione, musica a tutte le ore, allegria, sorrisi, abbracci infiniti.

Grazie per il tuo essere ogni giorno un dono nuovo da scoprire, per la tua saggezza che ti permette di capire anche prima di noi chi far entrare o meno nella tua vita.

Grazie per avermi insegnato che INSIEME è il modo più bello per vivere! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.